Suoni dell’universo: campane tibetane e voce

I suoni si alternano e ci accompagnano per tutta la serata, in un’onda sonora, vibrazionale, percettiva e sensoriale, in un mondo che può essere lontano anni luce o proprio dentro di noi. Insieme a Claudia Pelliconi (operatrice olistica ai sensi della L.4/13 iscritta a SIAF Italia ER2535-OP e specializzata in tecniche di vocalizzazione), vi condurremo in un’alternanza di sonorità e dinamiche acustico-percettive sottili ma molto profonde.

Gli strumenti saranno semplici: la voce, il più semplice e sacro degli mezzi musicali che ciascuno di noi possiede, e le campane tibetane, antico strumento sciamanico. Ci lasceremo trasportare dalle onde infinite dei suoni per abbandonare e lasciar andare, sentire e sognare.

Vi aspettiamo martedì 5 marzo alle 20.30, non occorre portare tappetino o copertina.

Il contributo è di 17 €
Per info e prenotazioni contattatemi o chiamate il 345.9861905